Partito Democratico | Beppe Sala

Candidato al Municipio 1

Pacini

 

 

 

 

Mi chiamo Lorenzo Pacini, ho 20 anni e studio Giurisprudenza all’Università Statale di Milano.
Sono nato a Milano e dopo un’infanzia passata tra Paolo Sarpi e Piazza Sant’Agostino, ho frequentato i Liceo Classico Manzoni, dove mi sono sempre occupato di rappresentanza studentesca con il Consiglio D’Istituto e il Collettivo studentesco.

Da due anni mi occupo delle tematiche della zona 1. La chiave per una buona amministrazione municipale sta nel conciliare le particolarità dei nostri quartieri, rispettando le esigenze di tutti, con un piano strategico di rigenerazione urbana.

Ecco alcune delle mie proposte per il MUNICIPIO 1:

RIQUALIFICAZIONE DEGLI SPAZI:
-Piazza Sant’Agostino deve diventare una vera piazza, un luogo vivibile per i residenti  e compatibile con il mercato. Sono anni che i progetti aspettano la loro messa in opera, per la futura amministrazione dovrà essere una priorità

-Lo stabile di Conca del Naviglio 17 o l’ex-Cinema de Amicis sono sono due esempi di aree abbandonate da anni. Una volta ristrutturati, coinvolgendo residenti, associazioni, scuole si possono e si devono trovare nuovi metodi di utilizzo di questi spazi: LABORATORI, CINEFORUM, SALE PROVE, SPORTELLI DI ASCOLTO. I GIOVANI dei tanti licei, delle’Università devono essere protagonisti e contribuire a far rivivere questi luoghi con le loro idee e progetti.

MOBILITA’:
-Continuare con più CORAGGIO e RADICALITÀ con le “aree 30 km/h”. Un veicolo che va piano inquina di meno e riduce i danni di possibili incidenti. NON CON LE MULTE ma con le barriere architettoniche che possano fisicamente impedire ai veicoli di procedere velocità maggiore.

-Maggiore attenzione alla MANUTENZIONE sopratutto delle strade con il pavè e le rotaie dismesse.

-Le PISTE CICLABILI non sono più un’argomento secondario, ma devono avere ruolo fondamentale nel nuovo piano strategico della mobilità. Collegare i diversi percorsi che oggi si trovano isolati ed investire su NUOVE piste SICURE ed EFFICIENTI.

VERDE E SPORT:
-La nostra zona è fiorente di parchi e giardini. Attrezzi ginnici, campi sportivi di basket e calcetto, possono contribuire rendere Parco Sempione, i Giardini Pubblici, Piazza Vetra, luoghi più vivibili per tutti, conciliando ATTIVITÀ FISICA e SOCIALITÀ.
La nostra zona deve avere l’ambizione di sperimentare e innovare strumenti e scelte amministrative, proseguendo il percorso di RINNOVAMENTO e SVILUPPO.

Amo la politica e mi impegnerò ogni giorno per una politica competente, sana e appassionata.