Radicalmente avanti Radicalmente avanti
Partito Democratico | Beppe Sala

Città delle opportunità

Opportunita

 

LOTTA ALLA DISOCCUPAZIONE GIOVANILE:

Sul modello dell’istituto legislativo LSU (Lavori Socialmente Utili), il Comune deve bandire un avviso per cercare lavoratori in cassa integrazione/mobilità disponibili – nell’ambito dei quartieri di residenza – utilizzandoli nella ricerca di giovani disorientati/sfiduciati che hanno abbandonato la scuola ma non stanno cercando o non trovano lavoro. Tali segnalazioni saranno veicolate all’agenzia metropolitana per la formazione e l’orientamento e il lavoro (Afol) che (in qualità di agenzia partecipata dal comune), contatterà la famiglia (se minore) o il ragazzo per proporre azioni di sostegno e proposte di alternanza lavoro/scuola (botteghe/laboratori di lavori manuali).In questo percorso i ragazzi saranno seguiti da tutor professionali di Afol fino al nuovo lavoro e alla raggiunta autonomia dalla famiglia.

AFFITTI AGEVOLATI PER COMMERCIANTI:

Istituire un accordo tra l’amministrazione e i proprietari di spazi commerciali sfitti:  da una parte sgravi fiscali comunali per i proprietari, dall’altra affitti agevolati per le imprese commerciali.

 

PREMIAMO L’ IMPEGNO DEI RAGAZZI:

L’obiettivo è aiutare le famiglie degli studenti delle scuole medie e superiori, nel mantenimento dei ragazzi durante gli studi, premiando quelli che si impegnano di più a scuola e nel volontariato. Proponiamo che in base al reddito della famiglia i ragazzi ricevano un piccolo contributo economico e non solo: biglietti gratuiti per lo stadio, per concerti e teatri e abbonamenti atm e ad altri servizi che il Comune è già in grado di distribuire senza alcun peso sulla finanza pubblica.

 

CULTURA NEI QUARTIERI:

Proporremo un accordo con i grandi enti della cultura milanese ( musei, università e teatri ) per la promozione di spettacoli, conferenze, corsi universitari e laboratori in tutti quartieri periferici della città. Non è giusto che gran parte dell’offerta culturale cittadina sia concentrata nel centro storico a prezzi proibitivi.